top of page

Diego Arias verso il sogno delle Olimpiadi di Parigi 2024

Nato nel 1988 in Colombia, nella regione di Boyaca, Diego Alfonso Arias Cuervo è un atleta di grande talento ed esperienza nelle lunghe distanze. Tre volte Campione Nazionale di XCM (2011, 2014 e 2023), addirittura nel 2023 ha conquistato sia il titolo di Campione Nazionale XCM che di XCO (disciplina olimpica). 


Il suo palmarès include innumerevoli medaglie, tra le quali spicca l’argento che valse il titolo di Vice Campione del Mondo Marathon nel 2021 all’Isola d’Elba e l’oro nella prova di coppa del mondo 2023 a Finale Ligure. 

Capitano indiscusso e punto di riferimento della squadra Berria Polimedical, che guida costantemente verso grandi traguardi. 


La stagione 2024 ha visto Diego impegnato in numerose gare internazionali, portando a casa risultati eccezionali e contribuendo al successo del proprio team e della propria Nazione, accumulando punti cruciali per la qualificazione olimpica della Colombia, sempre guadagnata da Diego nel mondiale di Glasgow 2023. 


Una grande stagione fino ad ora quella di quest’anno, sempre sul pezzo, sempre alla ricerca di punti preziosi! Agonista puro, determinato e consapevole delle sue qualità, ha accettato la sfida per realizzare il suo sogno e quello di coloro che lo supportano da sempre, partecipare all’evento sportivo per eccellenza, come unico rappresentante della disciplina MTB. 


È iniziato tutto come un gioco con la proposta di partecipare non solo al mondiale Marathon ma anche a quello XCO che si svolgeva a Glasgow lo scorso anno”. - racconta con orgoglio la Team Manager Loredana Manzoni - “Bisogna essere folli per raggiungere grandi obiettivi e noi siamo stati abbastanza folli, Diego ha corso il mondiale XCO ed è stato un tripudio, ci siamo divertiti come non mai, (forse lui un pò meno) ma al termine della gara, Josè Gomez (selezionatore della Nazionale Colombiana) mi dice che secondo i suoi conti Diego aveva guadagnato il posto olimpico per la Colombia…da li ho capito che avremmo dovuto cambiare strategia per il 2024 e soprattutto calendario, assieme al coach Enrico è cambiato l’approccio agli allenamenti visto che XCM e XCO sono tipologie di gare completamente differenti e a distanza di un anno mi devo dire completamente soddisfatta! Abbiamo sognato ed abbiamo realizzato un sogno! Diego è stato un grande atleta, preciso, meticoloso, instancabile, ed ora è giusto che si goda questo grande successo in carriera! Ringrazio tutti coloro che hanno supportato questa follia, ma soprattutto BERRIA BIKES che ha creduto nel progetto, mettendoci a disposizione un super mezzo che è Berria MAKO BR”. 


Diego Arias, capitano della squadra Berria Polimedical, ha invece dichiarato: “Ricordo che le prime olimpiadi MTB le ho viste nel 2008 quando ha vinto Julien Absalon a Bejing. Nel 2012 quando sono arrivato in Italia ho realizzato il mio primo sogno di correre in MTB, ovviamente ho sempre corso le marathon e non ho mai cullato il sogno olimpico perché l’XCM non è una specialità inclusa alle Olimpiadi. Allora, sognavo di diventare un campione delle marathon…e mi dicono che ci sono riuscito! Lo scorso anno al mondiale XCO l’obiettivo era divertirmi, dare tutto me stesso per la mia Nazione e per la mia squadra che mi ha dato questa opportunità e soprattutto non farmi doppiare, ma senza ammazzarmi! Quando poi si è scoperto che avevo guadagnato il posto per la Colombia e che c’era lo spazio per giocarsi le Olimpiadi…da quel momento in poi anche i sogni sono cambiati! Ho desiderato fin da subito dare il meglio di me e fare il possibile per essere io l’atleta per rappresentare la Colombia a Parigi 2024! Ho lavorato duro per realizzare questo nuovo sogno e sono grato per avere avuto questa opportunità!”. 




Comments


bottom of page